Sformato di riso in padella di Chiara Maci

Ingredienti per 4 persone

330 g di riso Flora Il Classico
1 litro di brodo vegetale o acqua
160 g di prosciutto cotto a fettine sottili
120 g di fontina tagliata a fettine sottili
50-60 g di Parmigiano Reggiano
Una noce di burro
Olio extravergine di oliva
Sale

Mettete un filo d’olio extravergine di oliva in una padella, accendete il fuoco e mettere a tostare il riso per qualche minuto. Aggiungete il brodo vegetale o l’acqua un po’ per volta e portate a cottura. Continuate a bagnarlo fino a che il riso non sarà pronto. Spegnete il fuoco ed unite il parmigiano reggiano grattugiato, una bella noce di burro ed un pizzico di sale. Mescolate per bene e lasciatelo raffreddare.
Prendete una padella (20-22cm circa di diametro), mettetela sul fuoco e versatevi un po’ di olio. Unite quindi metà del riso pressando molto bene per compattarlo.
Adagiate sopra le fettine di prosciutto cotto e poi quelle di fontina a ricoprire la superficie, lasciate un po’ di bordo scoperto. Coprite con il riso rimasto sempre compattandolo.
Lasciate cuocere per una decina di minuti, la base dovrà diventare croccante e dorata.
Aiutandovi con un coperchio leggermente oleato girate, appoggiandolo sopra, lo sformato dall’altro lato.
Lasciate cuocere sempre per circa 10 minuti. Spegnete il fuoco, trasferite su un piatto da portata e servite.