ricette

Pastiera di Riso

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

PER LA FROLLA:

185 g burro

135 g zucchero

3 tuorli

300 gr farina “00”

un pizzico di sale

 

PER IL RIPIENO:

130 g Riso Flora Il Classico

40 g burro

50 g latte

scorza di 1 limone biologico

scorza di 1 arancia biologica

400 g ricotta

280 g zucchero

2 uova intere medie

2 tuorli

un pizzico di cannella in polvere

 

PER DECORARE:

zucchero a velo q.b.

PROCEDIMENTO:

  1. PER LA FROLLA: In planetaria con la foglia, o su una spianatoia, impastate il burro ancora freddo, lo zucchero e un pizzico di sale. Successivamente aggiungete i tuorli e mescolate; incorporate la farina e continuate ad impastare fino ad ottenere un composto compatto e omogeneo. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e lasciate riposare per almeno 2 ore in frigorifero, oppure tutta la notte.
  2. PER IL RIPIENO: Mettete a bollire il riso fino a che sarà ben cotto, scolatelo e lasciate intiepidire. In un pentolino versate il riso bollito, il burro, il latte, le scorze di arancia e limone e mescolate per 5 minuti, fino ad ottenere una pastella asciutta e compatta. Togliete il composto dal fornello e lasciatelo riposare. In una ciotola sbattete leggermente con una frusta a mano lo zucchero con la ricotta precedentemente setacciata. Aggiungete le uova, i tuorli, la cannella e continuate ad amalgamare. Unite infine il composto cotto di riso e rendete il tutto omogeneo mescolando con una spatola.
  3. ASSEMBLAGGIO: Quando sarà passato il tempo necessario di riposo in frigorifero, lavorate la pasta frolla per farla tornare elastica, poi stendetene i 2/3 con un mattarello fino a raggiungere uno spessore di circa 5-6 mm. Imburrate e infarinate una tortiera da 26 cm di diametro e foderatela con la frolla stesa, lasciando un bordo alto circa 4-5 cm. Versate all’interno il ripieno della pastiera e se necessario abbassate il bordo della frolla. Stendete la pasta avanzata sempre dello stesso spessore, con una rotella ricavate delle strisce e disponetele intrecciandole sul ripieno, seguendo il classico procedimento delle crostate.
  4. COTTURA: Cuocete la pastiera in forno statico a 175° per 45 minuti. Successivamente, proseguite la cottura per altri 15-20 minuti alzando la temperatura a 180°, tenendola monitorata negli ultimi 5 minuti. Infine, sfornate e lasciatela raffreddare.
  5. DECORAZIONE: Disponete la pastiera su un piatto da portata e spolverate a piacere con lo zucchero a velo.

 

 

Una ricetta di @Lucake

Potrebbero piacerti anche. . .